Immagina di camminare per strada e di incontrare un vecchio amico. Assieme a lui, c’è un uomo che non hai mai visto primo, uno sconosciuto.

Quali sono le prime cose che noti di lui, mentre gli porgi la mano per presentarti?

Il sorriso e lo sguardo, naturalmente.

E la stessa cosa succede anche a parti invertite: che ti sorprenda o no, la prima cosa che le persone che ancora non conosci notano di te, è proprio il sorriso.E se contiamo che bastano solo 7 secondi per farsi un’idea e per formulare un giudizio su una persona, allora appare evidente quanto la famosa “prima impressione” sia ancora più spietata al giorno d’oggi.

Naturalmente, il tutto viene amplificato a dismisura nel mondo “Social” in cui viviamo, in cui l’apparenza è vista come una priorità, in cui abbiamo costantemente gli occhi di tutti puntati addosso, in cui l’aspetto fisico può contribuire a farsi sentire accettati o esclusi.

E io lo so bene, perché ogni giorno accolgo e ascolto le storie di chi sceglie SORRISI & SOGNI per risolvere gli innumerevoli disagi causati dai denti storti.
Purtroppo, nonostante esista una soluzione rivoluzionaria come Invisalign, moderna, senza urgenze, senza imprevisti e senza complicazioni estetiche, sono ancora tante, troppe, le persone che rinunciano a migliorare la propria vita e il proprio aspetto, rimanendo incatenate al proprio problema.

C’è chi preferisce trattenere una risata per non mostrare i denti storti, certo, ma perché privarsi di uno dei piaceri della vita, quando basterebbe indossare un apparecchio di plastica invisibile, del tutto non invasivo, per risolvere ogni problema e disagio?

Ma per quanto sia importante l’aspetto fisico, ce n’è uno che è ancora più fondamentale e assolutamente non trascurabile, quello relativo alla salute.
I denti storti, infatti, implicano un accumulo di sporcizia e tartaro dato dalla difficoltà di pulire bene i denti stessi, che ha come conseguenza diretta fastidiosissime
infiammazioni gengivali e una maggiore insorgenza di carie.

E so cosa stai pensando: “Ormai ho perso quel treno, avrei dovuto indossare l’apparecchio da piccolo: a quest’ora avrei dei denti perfettamente dritti e un sorriso invidiabile”.

Certo, è sempre consigliabile iniziare il trattamento ortodontico da bambini, perché è proprio in questa fase che è possibile correggere i dismorfismi cranio-facciali, come, ad esempio, la mandibola stretta, che può comportare un’errata respirazione, con conseguente digrignamento dei denti (bruxismo).

Ma la verità è che non è mai troppo tardi per intraprendere il percorso Invisalign e ottenere finalmente il sorriso perfetto che hai sempre sognato e desiderato nel modo più comodo, moderno e sicuro possibile.

SORRISI & SOGNI ti assicura le migliori condizioni economiche e di gestione del trattamento.