Tutti i testi che sono prodotti in questo blog, sono frutto del nostro personale lavoro intellettuale, e tutte le informazioni che condividiamo qui e attraverso tutte le linee di comunicazione, sono ponderate ed esposte a immagine e somiglianza della nostra esperienza clinica e del nostro vissuto personale e professionale.

Naturalmente, teniamo a sottolineare che il trattamento ortodontico necessità di massima serietà e responsabilità, ed è così che dev’essere vissuto sia dal clinico, che dal paziente e dalle famiglie.
Pertanto, solo coloro che realmente vogliono cambiare la propria vita in meglio, ben consci del rigore e della disciplina necessari per far sì che ciò accada, riusciranno ad ottenere risultati straordinari.

Detto ciò, con grande orgoglio, in questo articolo del nostro blog, vogliamo esporre in maniera chiara, sintetica, precisa e puntuale quelli che sono i benefici dell’apparecchio trasparente.

Naturalmente, il beneficio che maggiormente viene pubblicizzato e sottolineato quando si parla di Invisalign, riguarda il suo essere, appunto, invisibile.
Certo che è un vantaggio, d’altronde è la maggior leva emozionale che spinge i pazienti ad intraprendere il trattamento.

Ciò nonostante, per quanto ci riguarda, poiché valorizziamo infinitamente il nostro lavoro, vogliamo elencare qui sotto tutti gli altri benefici dell’apparecchio trasparente di infinita importanza, che esulano dunque dall’aspetto puramente estetico:

– A casa nostra, il trattamento ha lo stesso dispendio economico di un trattamento meno moderno;
– Non ci sono urgenze, nel senso che non ci sono attacchi che si potrebbero staccare dai denti, e che mai ci saranno dei cavetti di metallo che potrebbero ledere i tessuti molli e causare disagi;
– E’ possibile mangiare ciò che si desidera;
– E’ possibile lavarsi perfettamente i denti, con tanto di filo interdentale;
– E’ il trattamento perfetto per chi è allergico al metallo (nichel e altri metalli);
– Se un giorno per qualsiasi ragione non lo puoi mettere (anche se non dev’essere la norma), puoi non indossarlo e non casca il mondo;
– E’ ideale per chi fa attività fisica e sport, e parliamo di tutti i tipi di sport, compresi gli sport di contatto e il nuoto;
– Se ci dovessero essere dei limiti ai movimenti (vedi la cronaca recente relativa al lockdown), non c’è urgenza di spostarsi dal dentista per silenziare qualche dolore d’urgenza.

Insomma, se indossato con rigore, costanza e senso di responsabilità, affidandosi al giusto professionista che può vantare una grande esperienza e conoscenza della tecnica, Invisalign è in assoluto il modo migliore per raddrizzare i denti nel 2021.